Archivio Mensile: marzo 2012

29/03/2012 – «Questo l’ha dipinto quand’era all’asilo. Sarà un affare?»

alt

Van Gogh muore a 37 anni, e come lui Toulouse-Lautrec. Modigliani si ferma a 36, Boccioni a 34, mentre Basquiat e Schiele se ne vanno all’età di 28 anni. Tutti, come molti altri enfants prodige, capaci di incantarci come le farfalle, per il breve tempo d’un battito d’ali. Certo, non è destino comune. Pur senza […]

Il Conte di Montecristo, L’Ultimo Imperatore e Il Senatore Bailey: Lor Privacy…

alt

Odio talvolta – meglio, spesso – quei topos che, peraltro volenti o nolenti, restano facenti parte di un tutto e “proverbiale” vocabolario, assunto per consuetudine e adusato, nonché abusato, quando si è dal panettiere, dalla parrucchiera, negli ascensori e chissà dove ancora! E ora devo qui, ahimè, utilizzarne uno – che cercherò ovviamente di camuffare […]

Le poco insolite abitudini di Mastro Titta

alt

Le poco insolite abitudini di Mastro Titta Lo dichiaro senza mezzi termini. Temo la forza dell’abitudine più di ogni altra cosa. Quell’abitudine al domino nei caffè che secondo Balzac ha trattenuto per il lembo della giacca più di un suicida sulla soglia della morte è la stessa che fa perpetrare le nefandezze peggiori con noncuranza […]

«C’è molta speranza, ma nessuna è per noi»

alt

«C’è molta speranza, ma nessuna è per noi» «Il Consiglio dei Ministri ha approvato oggi, salvo intese, il disegno di legge di riforma del mercato del lavoro». Lo leggiamo nel comunicato stampa odierno divulgato da Palazzo Chigi. Benissimo. Ma quel «salvo intese» che è? Quel che è stato approvato è il documento presentato. Così com’è. […]

Quarta puntata. L’antropologia della porta in Plauto.

Dopo aver passato in rassegna le quattro principali occorrenze indicanti la “porta” nella lingua latina, possiamo procedere all’analisi di un particolare processo che investe la porta stessa e al quale presteremo un occhio per così dire “antropologico”: la sua antropomorfizzazione. Necessaria, però, una premessa. L’antropomorfizzazione della porta racchiude un topos assai caro alla letteratura classica […]

Ecco sì, l’ho guardato negli occhi

Ecco sì, l’ho guardato negli occhi l’ho guardato e ho chiesto, senza peraltro pretendere nulla. Ho chiesto cosa fosse questo brivido e cosa fosse questa bestiale rabbia che torce lo stomaco. Ho chiesto cosa fosse questa luce sottile e fredda che spacca il buio così vicino e non è retorica t’assicuro. Ho chiesto più volte […]

«In un momento di squilibrio mentale» – Ad Alan Turing

alt

«In un momento di squilibrio mentale» – Ad Alan Turing Sto rivedendo il primo dei tre e-book di Andrea Fiorini componenti l’opera di imminente pubblicazione: Il Trading Online – Storie, personaggi, servizi. Mi aspettavo un testo molto documentato e ben scritto e così è, in ogni sua parte. Il primo volume è intitolato “Dall’alba della […]

USA: IN THE SPACE AGAIN?…

March, 2012 the  18 th Non troppe parole – ora – per lo State di questo fine settimana… e pochi grafici, ma esplicativi… Come lo era stato per “quello” del 4 Febbraio scorso. Allora si dava il Nasdaq100 anche oltre i 2.900 punti, nel medio periodo e ciò vale a tuttora, previa correzione, a meno che non […]

19/03/ 2012 – La denuncia dell’impiegato

Dal basso di una laurea in filosofia morale mi picco di cogliere con precisione il punto in cui la morale diviene moralismo, la ricerca del bene perbenismo, la fame di verità adeguamento alla convenzione. In passato è stata la forfora del prete che mi indicava con  precisione ciò che non dovevo fare a porgermi questa […]