Archivio Mensile: giugno 2012

Invettiva agli apallici nel giorno del pallone

alt

Invettiva agli apallici nel giorno del pallone Confindustria ha un capoeconomista, Luca Paolazzi, che dice cose orribili ed è oltremodo intempestivo. Perché non si può venire a dire a qualche ora dalla semifinale con la Germania agli europei, a un passo dalla leggenda, che l’Italia è nell’abisso, che le stime del PIL peggiorano al punto […]

Velluto blu in lavanderia

alt

Velluto blu in lavanderia  Quando ho letto sul Corriere odierno il titolo “La grande famiglia dei dipendenti Siae. Quattro su dieci legati da parentela” non ci volevo credere. Quando ho letto il sottotitolo “Stipendio di 64 mila euro e benefit: bonus lavanderia e di penna”, be’, non nascondo che all’incredulità è subentrata un’attonita curiosità. Dopo il […]

25/06/2012 – La voce di Larry

alt

Leggo sul “Sole 24 Ore” di domenica 24 giugno: «L’ ad di Google Larry Page non ha partecipato alla riunione annuale della società di giovedì scorso, e salterà altri due prossimi incontri. Pressata dalla richieste di chiarimenti sulla salute dell’ad, la società in una nota ha informato che Page «ha perso la voce». A cosa […]

VESTIVAMO ALLA MARINARA (O NO?)

Come va lo spread? Telegiornale di ‘stasera, «Lo spread, dopo essere volato a oltre 460, è retrocesso». Ma siamo sicuri di sapere che cos’è “lo spread”, non uno spread, ad esempio tra denaro e lettera, oppure tra euro e dollaro, ma “lo spread”, di cui tutti parlano, spesso a sproposito. Non esiste telegiornale che non […]

«La pazienza è l’ultima a morire… ma la prima ad ammalarsi»

«La pazienza è l’ultima a morire… ma la prima ad ammalarsi» questa, ed una quantità di citazioni simili a questa, le potete trovare sulle pareti della case che si affacciano su Corso di Porta Ticinese, dalle colonne di S. Lorenzo fino alla basilica di S. Eustorgio; per non parlare dei graffiti (veri graffiti) che ornano […]

Filippo Negroli, armiere meneghino, cittadino

alt

Filippo Negroli, armiere meneghino, cittadino L’avesse vista il più talentuoso armiere del Cinquecento, il meneghino Filippo Negroli, la faccia a sbalzo, repoussé, del Presidente di Confcommercio Carlo Sangalli, ne avrebbe tratto certo motivo ispiratore di una delle sue celebri bourguignotte d’acciaio – si badi, e non di ferro, come gli altri – o “borgognotta”, all’italiana, […]

Ultima puntata. Un “Rinascimento del XII secolo”? Conclusioni

alt

Ultima puntata. Un “Rinascimento del XII secolo”? Conclusioni  Ecco giunti al termine, lettore, e per la seconda volta. “Tireremo le fila”, dicevo nella puntata scorsa. Bah…non credo nella scientificità della letteratura. Non credo nelle soluzioni e nei procedimenti matematici per giungere a una certa verità. Parzialmente. Perché io non cerco “una” verità. Io cerco la […]

L’effetto farfalla dalle ali di dragone

alt

L’effetto farfalla dalle ali di dragone Vi siete accorti che da tempo consideriamo il mondo un computer? Pensiamo che proceda per logica booleana, vale a dire che ogni espressione (sia matematica o ragionativa poco importa) possa risultare in due soli valori: vero o falso. Prendete il caso delle elezioni greche. Ipotesi A: vincono i conservatori […]

Il ruolo “morale” dell’intellettuale: i Lais di Maria di Francia – Quarta puntata

alt

Quarta puntata. Il ruolo “morale” dell’intellettuale: i Lais di Maria di Francia Ascolta, lettore: basta lamentarti. Lo so, è una lingua non tua (neanche mia). E quindi? Vuoi leggere solo cose semplici? Non hai voglia di impegnare gli occhi e la mente? Se non vuoi, sta’ tranquillo, nulla di che. Ma cambia pagina, cambia sito. […]