Archivio Mensile: febbraio 2015

Il buco di MPS: non è la senese la paura maggiore

alt

Il buco di MPS: non è la senese la paura maggiore È notizia di poco fa: nel prossimo luglio nel capitale del Montepaschi entrerà un nuovo socio, il Ministero dell’Economia. Ai valori di Borsa odierni (0,43) la quota ministeriale sarà pari al 10%, ammontando gli interessi sui Monti bond che Mps dovrà pagare in azioni […]

Sgarrupakis

alt

di Paolo Rossi In questi giorni la “situazione” in Ucraina, eufemismo per evitare di pronunciare la parola “guerra”, sembra precipitare. Con il solito corollario di immagini che mostrano anziani profughi piangenti e palazzi crollati. Obama dice chiaramente che l’ipotesi di aiuti militari al governo legittimo di Poroshenko è sul tavolo, come lo è quella di […]

Per il lotto n.1 si parte da una base di Repubblica. Chi offre di più?

alt

Scardinare il sistema da dentro: soddisfatti o ritassati di Gianluigi M. Riva L’attualità parla di progetti di riforma costituzionale. Chi è contro, chi a favore. Chi “non sa, non risponde”. La prima domanda da porsi è: ho mai letto la Costituzione? Messa così suona come un banale quesito accademico. Parafrasiamo: ho mai letto le norme […]

Caro Alexis: ma sei venuto a cercare coraggio in Italia?

alt

Caro Alexis: ma sei venuto a cercare coraggio in Italia? Ci sono andati la Merkel e Hollande da Putin a trattare il piano di pace per l’Ucraina. L’iniziativa politico-economica che amiamo tanto chiamare europea è in realtà franco-tedesca, da sempre. Con il benestare ed il caloroso invito della superpotenza d’Oltreoceano, la più grande del mondo, […]

God save the President – Un abito regale ricucito su una figura repubblicana

alt

di Gianluigi Maria Riva Cosa nota: l’Italia ha il suo nuovo Presidente della Repubblica. Cosa meno nota: storia, funzioni e scopo della più alta carica dello Stato. Se la storia delle religioni insegna che quelle nuove attingono da una commistione di quelle vecchie, non stupiamoci che accada lo stesso con la successione di forme di […]

Update 05/02/2015

alt

di Massimo Siano, Head of Southern Europe per ETF Securities La caduta dei prezzi attira afflussi sulle commodity Il Federal Reserve Open Market Committee ha inviato un messaggio incerto, riconoscendo la debolezza dei prezzi, mentre indica una forte espansione economica e di posti di lavoro. Il dollaro USA si è apprezzato, concentrandosi sulle implicazioni di […]

Osservatorio finanziario n. 60

alt

di Stefano Masa ideatore e titolare di QuantInvest® Presidente, riporti l’Italia ad essere il “bel paese” Illustrissimo presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella, da ieri, e per i prossimi sette anni, Lei è e sarà il mio nuovo presidente. Il nostro nuovo presidente. Il presidente degli italiani e dell’Italia o per come viene conosciuta all’estero […]

L’età di mezzo del diritto

alt

di Gianluigi Maria Riva Siamo tutti abituati alla luce, nell’era dell’elettricità e dell’etere, al progresso, alla tecnologia, allo Stato di Diritto. Siamo abituati a tante cose, forse assuefatti. Nulla stride di più, dunque, del sentirci dire che questi siano i secoli bui del diritt… forse anche della società. Perché mai questo parallelo? Eppure la nostra […]

La litania del Presidente, e dei defunti

alt

La litania del Presidente, e dei defunti E come non parlare del discorso di insediamento del dodicesimo Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella? La prima cosa che vorrei dire è che non è stato un discorso, è stata una litania. Dalla struttura di una litania: c’è un sacerdote che enuncia e un’assemblea che risponde. Assomiglia […]

22/1/2015 – Del denaro, VIII

alt

di Massimo Bertani Non vi sono dubbi: per Goethe la nascita della banconota è assimilabile ad una universale caduta di valore. Il passaggio dall’oro, «segno universale della ricchezza», alla banconota viene descritto come il passaggio da ciò che è vero, reale e positivo a ciò che è falso, illusorio e negativo. Coerentemente a questa visione […]