Archivio Categoria: Le menzogne della notte

I dubbi dell’Amer… kel

alt

Le luci della ribalta  La nostra mente, i nostri occhi, sono inevitabilmente tesi a concentrarsi su ciò che più si sente, si vede, continua a vedersi e anche in slow motion!Da due settimane, è infatti Mario Draghi a essere assurto alle “luci della ribalta”.Ogni suo gesto, sguardo o battito di ciglia, potrebbero significar qualcosa.Vero, ma […]

Canna fumante e paradossi d’intorno

alt

A leggerne il titolo, potrebbe persino pensarsi a un party giamaicano, messo in piedi da qualche nostalgico – e neppure tanto – dei reggae-time di Bob Marley. In realtà ci si sta riferendo a tutt’altro. Pur’anche mistico, durante la sua breve vita (è singolare il fatto che visse soli 76 giorni in più del nostro […]

Mi presta la penna?

Non scendere in campo, per scrivere con passione e vigore (disdoro forse?) – di quello che chiamare agone politico appare iperbole fortissima – è altrettanto fortissimissimo atto di ferrea volontà e auto costrizione. Meglio sarebbe dire “castrazione”, ma vorrei ancora lasciare un po’ di pene… giacché le nostre non finiranno mai, finché proseguirà questa o […]

Il Conte di Montecristo, L’Ultimo Imperatore e Il Senatore Bailey: Lor Privacy…

alt

Odio talvolta – meglio, spesso – quei topos che, peraltro volenti o nolenti, restano facenti parte di un tutto e “proverbiale” vocabolario, assunto per consuetudine e adusato, nonché abusato, quando si è dal panettiere, dalla parrucchiera, negli ascensori e chissà dove ancora! E ora devo qui, ahimè, utilizzarne uno – che cercherò ovviamente di camuffare […]

USA: IN THE SPACE AGAIN?…

March, 2012 the  18 th Non troppe parole – ora – per lo State di questo fine settimana… e pochi grafici, ma esplicativi… Come lo era stato per “quello” del 4 Febbraio scorso. Allora si dava il Nasdaq100 anche oltre i 2.900 punti, nel medio periodo e ciò vale a tuttora, previa correzione, a meno che non […]

L’Albatro, sul Battello Ebbro – Rim baudelair ando

L’albatro! Lo sognammo lieve, planante lieto, forse capace in cielo di sostituire un imperioso rapace. Lo sognammo capace di librarsi con noi. Ma l’aquila incombe ancora e il tempo s’intrattenne fermo, più sospeso e pensoso di lui. Invecchiò. Non tanto il nostro albatro, né il tempo. Prima il veliero! E il veliero che scivola sugli […]

TIME IS… SÌ, TAIM

alt

Time. This is Time! Sia chiaro: a questo pezzo si stava già lavorando da sabato scorso, quando “spunta la luna di Monti” è apparso su Time! Prova ne sia il documento pubblicato nel sito e datato 19 Febbraio. Poi, certo è giunta la copertina-parodia di Papaleo a destabilizzare ancor più gli aggrovigliati Taim, in un […]

3/2/2012 – Fra’ Galdino, Isidoro e fra La Madre della Sposa sudista

alt

«Era la primavera, il maggio luminoso e profumato dell’acacia e dell’ippocastano, dei glicini e dei salici, dei laghi calmi, dei fiumi tardi e dei navigli leni, ove lasciai la verde Lombardia, m’allontanai dalla mia Milano, m’allontanai da voi.» Per dichiarazione dello stesso Vincenzo Consolo, fu Leonardo Sciascia a utilizzare e reintrodurre il modus narrandi illuministico […]

25/01/2012 – Miti in celluloide

alt

«You press the button, we do the rest!» Con una salatura di fantasia risuonerebbe persino a stregua di uno slogan alla Steve Jobs. Invece no, assolutamente no! Qui, siamo a fine dell’Ottocento e – certo –, sempre dall’altra parte dell’Oceano, là, sulla costa West dell’Atlantico, dunque da spond’opposta, dov’è Cupertino, a poche miglia dal Pacifico. […]

10/01/2012 – La leggenda della crisi sull’oceano

alt

Dovremmo forse riconsiderare molti e molteplici aspetti… Filosoficamente tanti – sicuramente troppi – tuttavia i tempi sono cambiati, nonostante i tempi non cambino mai. Assiomatico, ma non il consueto topòs che s’aggrappa e aggroviglia su stesso, il luogo comune epigone di se stesso in soggiacente tautologia, ma soltanto una straripante – quasi strafottente – verità. […]