Approvato alla Camera l’Italicum: Politica 0 – Restaurazione 1

alt

Approvato alla Camera l’Italicum: Politica 0 – Restaurazione 1

Via libera della Camera all’Italicum, 365 voti a favore, come i giorni dell’anno, 156 contrari, come l’Alfa Romeo e 40 astenuti, numero che nella Kabbalah vale lo scorrere dell’acqua, il trascorrere del tempo, il passare di tutte le cose.

Furono 40 i giorni di digiuno di Mosè dopo i Comandamenti e furono 40 gli anni dell’Esodo. E c’è una sequenza, la 1-4-40, che è data dai valori numerici di Alef, Mem, e Taw, le tre lettere che in ebraico formano la parola “verità”. Quella parola è Emeth, la stessa che animò a Praga la creta, la gelem, la materia grezza del Golem.

alt

Quando Renzi parla, del Golem non resta più nulla, resta l’informe, resta lo squacquerone delle piadine romagnole. Quando parla di soglie di sbarramento europee: l’Italicum prevede il 5% per chi si coalizza e l’8% per chi va da solo. La soglia dell’8% è spettacolare: come noi solo il Liechtenstein, più di noi solo la Turchia. Peggio del Porcellum, che prevedeva rispettivamente il 2% e il 5%. Con la soglia dell’8% ti devi per forza alleare, e portare acqua ad uno dei due mulini, Forza Italia o Pd. Lo devi fare per forza.

Se questo è cambiare l’Italia… Se questo è Politica 1 – Disfattismo 0… se questa è #laSvoltabuona…

A presto

Edoardo Varini

(12/03/2014)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.